Telecomunicazioni
Catalogo Italiano
English catalog
Catálogo Español
Catalogue Français

ELETTRONICA E SISTEMI
TELECOMUNICAZIONI E TELEMATICA
ELETTROTECNICA
INGEGNERIA CHIMICA
CONTROLLO DI PROCESSO INDUSTRIALE
TECNOLOGIE DELL'AUTOMAZIONE
TERMOTRONICA
ENERGIE RINNOVABILI
TECNOLOGIE AGRO-ALIMENTARI
AUTOTRONICA
BIOMEDICALI
ECOLOGIA
MECCANICA DEI FLUIDI
TERMODINAMICA
POTENZA ELETTRICA
FISICA
BIOLOGIA
CHIMICA


LABORATORIO TELECOMUNICAZIONI DI BASE

Obiettivo: Formazione di Base nei settori della Radioelettronica e delle Comunicazioni Digitali


Apparecchiature:

  • Stazioni di lavoro manuali o computerizzate con Set di Moduli Sperimentali
  • Insegnamento delle Telecomunicazioni mediante Lezioni Multimediali Interattive
  • Inserimento di variazioni dei parametri circuitali e di guasti non distruttivi nei vari circuiti


SISTEMA I.P.E.S. - LABORATORIO PRATICO INTERATTIVO

La preparazione di tecnici qualificati in grado di risolvere problemi di installazione e manutenzione di apparecchiature radioelettroniche è un’esigenza sempre più attuale e sempre più richiesta negli ambienti di formazione. Questo tipo di formazione permette di soddisfare anche l’esigenza della riconversione e dell’aggiornamento del personale in tempi rapidi.
Il sistema IPES nasce proprio per coprire queste esigenze, ermettendo infatti di realizzare in tempi molto ristretti corsi teorico-pratico-sperimentali, in modo manuale o con l’impiego del computer, partendo dallo studio delle tecniche di modulazione e codifica dei segnali.  

prodotti_intro_base.jpg



 

LE FUNZIONI PRINCIPALI CHE CARATTERIZZANO IL SISTEMA SONO:

  • tempi di formazione ridotta
  • auto-apprendimento mediante studio teorico ed esercizi sperimentali
  • aggiornamento dei panorami tecnologici analizzati con nuovi moduli sviluppati continuamente in intonia con l’evoluzione delle varie tecnologie
  • esercitazioni mediante utilizzo di componenti, dispositivi e circuiti elettronici corrispondenti alla realtà industriale e piattaforma ideale per la comprensione della teoria
  • variazione dei parametri dei circuiti, controllata manualmente o dal computer, per una modalità di apprendimento induttivo
  • inserimento di guasti nei circuiti e modalità di ricerca guasti

 

I VANTAGGI PRINCIPALI CHE SI OTTENGONO DA QUESTO TIPO DI APPRENDIMENTO SONO:

  • le fasi di apprendimento possono essere effettuate in modo individuale o nel contesto di un laboratorio
  • in entrambi i casi è possibile valutare in tempo reale il proprio livello di apprendimento o quello di un qualsiasi utente del laboratorio e confrontarlo con
  • i risultati precedenti
  • possono essere creati in modo molto rapido e semplice corsi di apprendimento particolareggiati sia per quanto riguarda i contenuti che la durata in modo da soddisfare qualsiasi esigenza. Tali corsi possono prevedere diversi livelli di ingresso e di uscita in base alla preparazione degli studenti e agli obiettivi da raggiungere
  • l’utilizzo del collegamento in rete di computers permette l’estensione di questo sistema a utilizzatori non ecessariamente presenti nello stesso luogo ma anche in aree diverse (TELEDIDATTICA - FORMAZIONE A DISTANZA).
 


LA STAZIONE INTERATTIVA IPES

Stazione IPES 

Il Laboratorio è costituito dal collegamento di più stazioni interattive mediante:
  • RETE LOCALE DATI
  • Software di SCAMBIO AUDIO-VIDEO-TASTIERA- MOUSE
  • Software GESTIONE CLASSE (mod. SW-X/EV)
 
Il modulo sperimentale specifico utilizzato è collegato all’unità di inserimento guasti mod. SIS3-U/EV a sua volta collegata al Personal Computer mediante una connessione di tipo USB.
Il modulo presenta i sinottici dei circuiti, i punti di misura e i jumpers per le modifiche circuitali nella parte superiore ed è sostenuto e protetto, nella parte inferiore, da un contenitore rigido.
Esso è collegato all’unità di inserimento guasti e all’alimentatore (mod. PSLC/EV) che fornisce tutte le tensioni necessarie per il suo funzionamento.
Per ogni modulo è disponibile un set di lezioni interattive utilizzabili con il Personal Computer le quali guidano lo studente sia nella sezione teorica che durante lo svolgimento della parte sperimentale sui circuiti del modulo con inserimento di guasti e di modifi che funzionali mediante l’utilizzo dell’interfaccia (Mod. SIS3-U/EV).

Di seguito vengono riportati gli elementi che compongono la struttura del laboratorio e l’elenco completo dei moduli con gli argomenti relativi, che coprono tutti i settori dell’elettronica previsti dal Sistema I.P.E.S.:

  • INFRASTRUTTURA
  • SCHEDE PER ESPERIMENTI DI COMUNICAZIONI ANALOGICHE
  • SCHEDE PER ESPERIMENTI DI COMUNICAZIONI RADIO
  • SCHEDE PER ESPERIMENTI DI COMUNICAZIONI DIGITALI
  • SCHEDE PER ESPERIMENTI DI FIBRE OTTICHE
 
 
 

© Elettronica Veneta S.p.A. - Via Postumia 16, 31045 Motta di Livenza (TV), Italy - C.F e P.I. 00066840265

Iscr. Ufficio del Registro di Treviso n. 00066840265 - R.E.A. n. 80315 - Cap. sociale Euro 3.030.000 interamente versato